Resistbot aiuta gli elettori ad opporsi a Trump inviando via fax i loro messaggi di testo ai rappresentanti del Congresso

Amûrê Me Biceribînin Ji Bo Çareserkirina Pirsgirêkan

Hai sentito, Trump?

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump saluta i visitatori alla Casa Bianca Aude Guerrucci-Pool/Getty

Questa storia fa parte di un gruppo di storie chiamate Ricodifica

Scoprire e spiegare come sta cambiando il nostro mondo digitale — e cambiando noi.

Nelle settimane successive all'elezione del presidente Donald Trump, sui social media e sui Documenti Google .

Ora un gruppo di tecnici vuole rendere ancora più facile raggiungere i funzionari al Congresso. Tutto quello che devi fare è il testo. Chiamato Resistbot, avresti ragione a presumere che questa app sia pensata per essere una spina nel fianco di Trump.

Consegneremo fedelmente qualsiasi messaggio inviato dai nostri utenti, ma la voce del prodotto è per i liberali e conservatori in opposizione all'amministrazione Trump, ha scritto il co-creatore Jason Putorti, un designer per AngelList che si è offerto volontario per la campagna presidenziale di Hillary Clinton, in un'e-mail a Ricodifica .

L'enfasi sui conservatori è di Putorti.

Questa è un'organizzazione senza scopo di lucro side-project per le persone coinvolte. Volontario sul progetto oltre a Putorti è Eric Ries, CEO di startup Borsa a lungo termine e autore di The Lean Startup, un libro sull'imprenditorialità. Secondo Putorti, anche più di una dozzina di altri, tra cui una mezza dozzina di dipendenti di Twilio, stanno dando una mano.

Inaugurato mercoledì , Resistbot invia via fax i messaggi di testo degli utenti ai funzionari. Basta digitare resist e premere invia a 50409 e il bot automatizzato chiederà il tuo nome e il tuo codice postale. Il codice postale viene utilizzato per determinare chi sono i tuoi funzionari pubblici. Quindi scrivi il tuo messaggio.

Il primo messaggio che invii andrà, per impostazione predefinita, ai tuoi senatori. Secondo il sito web dell'app, il bot dovrebbe anche aiutare gli utenti a inviare messaggi ai rappresentanti dopo aver interagito di più con l'utente.

Il sito afferma che i creatori di Resistbot hanno confermato che i messaggi sono stati effettivamente ricevuti dallo staff del Congresso.

L'invio di un messaggio di testo per raggiungere il senatore o il rappresentante può sembrare meno efficace rispetto a fare una telefonata o fermarsi di persona al loro ufficio, ma Putorti ha affermato che fax ed e-mail sono considerati altrettanto efficaci o più [rispetto alle telefonate] perché non c'è modo verificare veramente se una chiamata proviene da un elettore.

Ciò di cui hanno bisogno i membri dello staff sono i conteggi, che trasformano l'input costitutivo in un conteggio del sostegno a favore o contro. Idealmente ci sarebbe un sistema molto migliore per questo, ma la nostra democrazia non è perfetta, è incredibilmente disordinata, ha detto.


Iscriviti alla Newsletter di Recode

Iscriviti alla nostra newsletter Recode Daily per ricevere nella tua casella di posta le notizie più importanti su tecnologia e affari. andare

Questo articolo è apparso originariamente su Recode.net.